Home Il Teatro Restyling
Restyling PDF Stampa E-mail

RACCOLTA FONDI PER IL RESTYLING DEL TEATRO

Immagine10b

I segni del tempo hanno nuovamente “aggredito” il delicato equilibrio artistico dell’edificio e delle sue architetture, sia esterne che interne.

Cicatrici più o meno consistenti che necessitano di rapidi interventi per dare continuità alla solidità del Teatro ed assicurare la sua funzione di centro di produzione e divulgazione culturale.


Chiediamo un impegno collettivo come segno di consapevolezza e senso di partecipazione e affetto verso il Teatro delle Saline che da più di vent’anni fa battere il cuore culturale della città.

I costi per questa operazione di “maquillage” sono molto inferiori rispetto a quelli del 1991, tuttavia abbastanza elevati, soprattutto dopo anni di tagli ai contributi a noi destinati da parte della Regione e del Comune di Cagliari.


Facciamo quindi appello ai cittadini, ad Enti e Aziende pubbliche e private per sostenere questa iniziativa.

Immagine5

Libretto_Restyling_2

REGALATI O REGALA UNA POLTRONA O PIÙ
PER CINQUE ANNI

sala_da__ingresso_centraleAi privati chiediamo di acquistare una o più poltrone per la durata di cinque anni, assicurandosi la visione di tutti gli spettacoli di qualsiasi stagione teatrale organizzata da Akròama in orario serale.

Un’azione che rappresenta un regalo per se stessi, volto a preservare il teatro come luogo di grande valore e memoria storica di Cagliari e della Sardegna.

Coloro che abbracceranno questa iniziativa diventeranno Soci Onorari del Teatro Stabile Akròama e come tali saranno celebrati in tutti i libretti pubblicitari del teatro noti per la loro raffinatezza e originalità grafica.

Sempre in qualità di soci onorari potranno partecipare ai seguenti eventi annuali:

- la Festa d’Estate, presumibilmente a giugno, per incontrarsi e discutere sui risultati della stagione teatrale appena conclusa e dare il proprio apporto propositivo alla stagione successiva;

- la Festa d’Autunno, dove verrà presentata la prossima stagione teatrale.

Inoltre potranno usufruire di tutta una serie di agevolazioni non ancora quantificabili che saranno comunicate per tempo. Stiamo anche studiando la possibilità di inserire una targa con nome e cognome sulle poltrone acquistate.

 

BENEFITS PER ENTI E AZIENDE PUBBLICHE E PRIVATE 

biblioteca

teatrodellesaline_cv01_gennaio_1209

Immagine8_b

Alle aziende chiediamo di finanziare uno o più dei sei lotti in cui sono divisi gli interventi di restyling del Teatro delle Saline: 1.il tetto e le terrazze; 2.le facciate; 3.gli interni; 4.gli infissi; 5.il piazzale; 6.l’are verde attrezzata. Sponsorizzare questo grande progetto e salvaguardare un gioiello architettonico significa promuovere la propria immagine con un’azione sociale e culturale di grande impatto verso un pubblico particolarmente colto e sensibile. Un investimento garantito dalla qualità delle proposte teatrali, dal numero degli spettatori – in gran parte fidelizzati – e dall’attenzione costante che i media riservano alle attività del Teatro delle Saline. Inoltre, in relazione alla donazione e agli accordi specifici, le aziende potranno godere per cinque anni dei seguenti benefits:

Targa marmorea con il proprio nome all’ingresso del Teatro;

Presenza in conferenza stampa e in tutte le comunicazioni ufficiali legate alle attività del Teatro Stabile Akròama nel Teatro delle Saline;

Logo aziendale su ogni materiale pubblicitario (manifesti, depliants, locandine, pieghevoli, profili facebook e siti dedicati);

Spazi pubblicitari in tutti i libretti informativi del teatro;

Possibilità di usufruire gratuitamente degli spazi del teatro, per le proprie attività promozionali, con orari, date e numero di giornate da concordare;

Tessera/e di Socio Onorario;

Due o più poltrone.

IL PROGETTO

Accanto all’urgenza della manutenzione generale dell’edificio c’è anche l’idea di un ridisegno generale dello spazio all’aperto che circonda il Teatro. Si pensa infatti di rendere fruibili al pubblico anche questi ampi spazi con la creazione di un parco circostante la struttura.

Il viale d’ingresso, con i suoi alti pini, sarà ritracciato restringendo la parte carrabile a favore di due percorsi pedonali con passerelle in legno. Nella zona est è prevista la realizzazione di un’area verde attrezzata per il gioco e la didattica dei bambini e arricchita da veri e propri orti didattici.

Sul lato ovest è previsto invece un nuovo punto ristoro, naturale proseguimento del bar interno con un dehor costituito da una struttura leggera in legno e vetro.

Le tavole e i disegni del restyling sono frutto del lavoro di Luigi Serra e Emiliano Serreli, due giovanissimi architetti cagliaritani che hanno dato un apporto fresco ed innovativo all’idea generale del restyling.

Progetto_Barbara_9

Progetto_Barbara_

 

 

Akròama.it
Teatro delle Saline